FANDOM



Codex Werewolves 02

Un lupo mannaro raffigurato nel Codice

I lupi mannari, noti anche come licantropi e figli della luna, sono una specie di Mondo delle Ombre.

DescrizioneModifica

Come i vampiri, i lupi mannari sono esseri umani infettati da una malattia demoniaca - la licantropia nel loro caso - che dà loro la possibilità di trasformarsi in potenti lupi. Nelle loro forme lupine e umane, i licantropi possiedono forza inumana, velocità e altre capacità potenziate, con forti artigli e canini.

I lupi mannari sono anche in grado di cambiare parzialmente, "metà dentro e mezzo fuori forma di lupo", con le loro orecchie da lupo, mani artigliate, muso e un po' di pelliccia, ma dando loro la possibilità di parlare.  Mentre sono trasformati, portano un po 'di somiglianza con il loro sé umano attraverso il colore o il modello del loro cappotto, sebbene i loro occhi diventino quelli di un lupo; il colore degli occhi cambia in blu, o in un colore brillante che va dal giallo o giallo-verde, all'arancione o all'oro. Sviluppano anche sensi molto più acuti, sono in grado di vedere, ascoltare e annusare molto bene. I problemi di vista di un lupo mannaro migliorano quando si trovano nella loro forma di lupo, sebbene il difetto ritorni mentre si è in forma umana. 

Oltre alla loro forza soprannaturale, grazia e riflessi, i licantropi hanno le stesse abilità di guarigione accelerate in modo innaturale della maggior parte degli altri Nascosti. Non possono rigenerare un arto reciso, ma possono riprendersi rapidamente dalla maggior parte delle ferite mondane.

In forma umana, sembrano come se fossero dei mondani e conservano le loro capacità sovrumane. I lupi mannari sono mortali; invecchiano e muoiono normalmente come i mondani, anche se crescono leggermente più velocemente. 

StoriaModifica

Non si sa quale demone abbia creato i licantropi, e neanche quando siano apparsi per la prima volta. È una credenza, tuttavia, che il demone che trasmise la malattia agli umani fosse un nemico mortale con quello che diede alla luce vampiri. Si ritiene che la licantropia sia comparsa per la prima volta nelle foreste dell'Europa centrale nel 13 ° secolo, diffondendosi rapidamente nel l'Europa, quindi più lentamente nel resto del mondo.

CreazioneModifica

Gli umani vengono trasformati quando vengono morsi o graffiati da un lupo mannaro; anche se non tutti i morsi o graffi portano alla trafrormazione, questo causa la licantropia nella sua vittima circa la metà delle volte.

I lupi mannari possono anche essere trasformati da un incantesimo,  e possono anche nascere da due genitori di lupo mannaro, sebbene non tutti i bambini di lupi mannari nascano necessariamente con la licantropia. Il bambino di un licantropo e di un lupo mannaro ha la possibilità di essere infetto, ma può anche combattere l'infezione nel grembo materno, risultando così un bambino banale, mentre la prole di due lupi mannari può o meno diventare un lupo mannaro. I lupi con il virus dormiente hanno maggiore velocità e forza e possono trasmettere il virus, ma non possono trasformarsi in veri lupi.

Per i nuovi licantropi, i primi anni sono cruciali per il loro sviluppo e disciplina. Il ceppo demoniaco che causa la licantropia causa vari cambiamenti, come ondate di aggressione incontrollabile, incapacità di controllare la rabbia, la rabbia e la disperazione suicida, specialmente tra quelli senza supporto da un branco. Quando sono sopraffatti, molti di loro diventano violenti, contro gli altri o contro se stessi, portando ad un alto tasso di suicidi e ad un alto tasso di violenza domestica. La maggior parte dei lupi mannari nelle città sono anche colpiti da poliziotti, e quelli nei boschi o nelle fattorie muoiono di fame o muoiono in combattimenti con orsi, ecc. 

Con l'autocontrollo e il corretto allenamento per controllare se stessi e le loro trasformazioni, i licantropi possono facilmente adattarsi e vivere pacificamente in mezzo ai mondani senza essere scoperti, più di altri Nascosti. Dopo la prima trasformazione, ci vuole un lupo mannaro per poter resistere all'effetto della luna nelle sue diverse fasi. Molti licantropi, come Luke Garroway, si allenano per essere impermeabili agli effetti della luna durante la maggior parte delle sue fasi, ma anche quelli ben addestrati come Luke sono ancora costretti a prendere il lupo durante la luna piena. 

DebolezzeModifica

Gli unici modi per ferire o uccidere permanentemente un lupo mannaro sono tramite una lama angelica o con argento puro. L'argento è associato alla luna e le ferite fatte con le armi d'argento non solo causeranno danni permanenti ai feriti, ma causeranno anche loro un grande dolore, poiché anche le loro capacità di guarigione potenziate non sono efficaci quando una ferita viene inflitta dall'argento. Gli istituti hanno un deposito di armi d'argento sul posto proprio per questo motivo. 

I licantropi che girano durante la luna piena perdono il controllo sulle loro azioni e non conservano alcun ricordo di ciò che hanno fatto durante questo periodo. 

Molti licantropi appartengono a un gruppo, nel loro caso un branco. Ci sono anche alcuni lupi senza branco, e quelli tendono a viaggiare da soli di notte, rispettando le strade secondarie e le strade di campagna.  Il Pretore Lupus ha il compito di assicurare che tutti i nuovi Nascosti trovino il loro posto nella loro rispettiva società.

CulturaModifica

Ogni branco di licantropi è guidato da un Alpha. Qualsiasi licantropo che uccide l'Alpha del branco acquisirà successivamente il controllo del branco.  Oltre alla battaglia, un Alpha può anche semplicemente partire e nominarne uno nuovo per sostituirlo.