Shadowhunters Wiki
Advertisement
Shadowhunters Wiki

Il codice Shadowhunter è un libro che serve come guida per i lettori, basato sul libro omonimo menzionato nella serie, il Codice.

Contenuto[]

Approfondisce in dettaglio tutto ciò che riguarda gli Shadowhunter, un vera guida illustrata alla conoscenza e alle tradizioni del mondo di Shadowhunter.

Fin dal XIII secolo, il codice Shadowhunter è stato l'unico manuale per gli Shadowhunter che cercavano di rispolverare le loro lingue demoniache, imparare un uso corretto dello stilo e scoprire cos'è esattamente una Pyxis.. Nominato sia in The Mortal Instruments che in The Infernal Devices, questa guida è una necessità per qualsiasi giovane Nephilim nel suo viaggio per diventare uno Shadowhunter. Splendidamente illustrato, il Codice contiene immagini della famosa patria Shadowhunter, Idris, così come rappresentazioni di demoni e Nascosti.

Ma questa non è una copia qualsiasi del codice Shadowhunter. È la copia di Clary, come artista ha disegnato i ritratti dei suoi amici e familiari nel libro e scarabocchiato consigli utili ai margini. Ovviamente, non poteva impedire a Jace o Simon di aggiungere i loro pensieri.


Il codice Shadowhunter è inteso come guida per i fan del mondo delle serie Shadowhunters di Cassandra Clare. Fornisce una descrizione di molte creature fantastiche, luoghi e oggetti presenti nei libri, ma anche arricchisce il mondo che conosciamo con nuovi dettagli, nuovi demoni, nuove rune e nuove magie.

Il Codice è basato sul Codice stesso, un libro di testo per i nuovi Shadowhunter, e anche le note e i disegni aggiunti da Clary, Jace e Simon, commentando e aggiornando le cose scritte. (Spesso ciò che c'è scritto nel Codice non è esattamente quello che Clary sa essere vero. Per esempio ciò che è scritto riguardo gli stregoni è scandaloso) Contiene anche molte storie non ancora presentate nei romanzi: la storia di Jonathan Shadowhunter e di come gli Shadowhunter siano stati creati, la creazione dei Fratelli Silenti, l'invenzione dei parabatai e molto altro ancora.

A differenza dei romanzi, non adatti ad un'enciclopedia, gli articoli del Codice sono illustrati da un certo numero di grandi illustratori fantasy: Rebecca Guay, Charles Vess, Jim Nelson, Theo Black, John Dollar, Michael Kaluta, Elisabeth Alba e Cassandra Jean.

Capitoli[]

INTRODUZIONE
  • Cos'è uno Shadowhunter?
  • Il giuramento Shadowhunter
  • I nomi degli Shadowhunter
  • Il Glossario dello Shadowhunter

I. Armamento

  • Armi
  • Armatura e altri strumenti

II. LE ARTI

  • Addestramento
  • La tradizione del parabatai
  • Come segnalare un demone

III. BESTIARIO PARTE I: DEMONI

  • Cosa sono i demoni?
  • Come facciamo a ucciderli?
  • Il Vuoto e la città demoniaca del Pandemonium
  • Demoni, Demoni, Demoni

IV. BESTIARIO PARTE II: NASCOSTI

  • Lupi mannari
  • Vampiri
  • Stregoni
  • Fate

V. BESTIARIO PARTE III: ANGELI E UOMINI

  • Angeli: I Nostri Misteriosi Patroni
  • Mondani
  • I Dimenticati
  • Fantasmi e i Morti

VI. GRIMORIO

  • Una Nota Introduttiva sulla Magia
  • Perché?
  • Il Glamour e la Vista
  • Magia Angelica
  • Magia Demoniaca

VII. "SED LEX, DURA LEX"

  • "La Legge È Dura, ma È la Legge."
  • La Vita di uno Shadowhunter
  • Fratelli Silenti e Sorelle di Ferro

VIII. GEOGRAFIA

  • Idris, la Paria dei Nephilim
  • Alicante
  • La Città Silente
  • La Cittadella di Adamante
  • Istituti del Conclave

APPENDICE A: PARTI DELLA STORIA DEI NEPHILIM

  • Prima dei Nephilim
  • L'ascesa dei Nephilim nel mondo
  • La caccia e lo scisma
  • Gli Accordi

APPENDICE B: I NONI ACCORDI, 1992

Galleria[]

Inizio capitoli[]

Pagine[]

Scarabocchi dei personaggi[]

Disegni di Cassandra Jean nel ruolo di Clary.

Altri disegni[]

Copertine[]

Trivia[]

  • La copertina presenta l'Angelo Raziel, basato su Greg Plitt.
  • La versione pubblicata del Codice è nella storia la Prima Revisione (2002) della 27ª edizione inglese del 1990, con la copia precedentemente di proprietà di Clary Fray.
  • Le "note" scritte da Clary, Jace e Simon furono scritte tra gli eventi di Città di Vetro e Città del Fuoco Celeste.
    • Nonostante le "note" siano state scritte dopo Città di Vetro, Jace si riferiva ancora a se stesso come Jace Wayland sul frontespizio.
  • Il giuramento Shadowhunter a pagina 3 dice "...la necessità di memorizzare un centinaio di parole..." in realtà il testo è inferiore a quel numero di una sola parola, è di sole 99 parole.
  • Questo lavoro pubblicato basato sulle note di Cassandra Clare è stato iscritto con riferimenti dal 2004. Le note sono state raccolte da Joshua Lewis, suo marito e collega scrittore.
Advertisement