Shadowhunters Wiki
Etichetta: Modifica visuale
Etichetta: Modifica visuale
Riga 14: Riga 14:
   
 
Alla fine, molti dei seguaci di Valentine lasciarono il gruppo quando iniziarono a rendersi conto dell'estremità delle opinioni di Valentine e della brutalità dei suoi piani.
 
Alla fine, molti dei seguaci di Valentine lasciarono il gruppo quando iniziarono a rendersi conto dell'estremità delle opinioni di Valentine e della brutalità dei suoi piani.
  +
  +
=== '''La rivolta''' ===
  +
[[La rivolta]] ebbe luogo nella Sala Grande, durante la firma dei Noni [[Accordi]] nel 1992. Attraverso un'alleanza con i demoni, il Circolo fu in grado di contrabbandare armi nella Sala. Il Circolo cercò di rovesciare il Conclave, uccidendo diversi Nascosti e Shadowhunter presenti, credendo che il loro obiettivo fosse abbastanza nobile da giustificare i loro mezzi. Speravano di innescare una guerra tra le due parti e finalmente liberare il mondo dai Nascosti. Tuttavia, i Nascosti furono informati del piano prima della firma, da [[Jocelyn Fray|Jocelyn Morgenstern]], che complottò per combattere a fianco dei Nascosti nella Sala degli Accordi insieme a [[Luke Garroway|Lucian Graymark.]]
  +
  +
=== '''Conseguenze''' ===
  +
Dopo la rivolta, il Circolo fu sciolto a causa della fuga di alcuni dei suoi membri; anche il suo leader, Valentine, si credeva si fosse suicidato nella [[tenuta di Fairchild]]. I membri più leali fuggirono, ma alcuni rimasero e testimoniarono per il Conclave in cambio di clemenza. Hanno collaborato alla ricerca di coloro che sono scappati e hanno dato i nomi delle persone coinvolte. Diversi membri continuarono a vivere tra la società dei [[Nephilim]] dopo, compresi i [[Lightwood]], anche se con punizioni; altri furono puniti più severamente, come Hodge Starkweather. Coloro che hanno lasciato l'organizzazione prima della rivolta sono stati perdonati facilmente.

Versione delle 09:14, 24 nov 2020

"Con la presente offro obbedienza incondizionata al Circolo e ai suoi principi... Sarò pronto a rischiare la mia vita in qualsiasi momento per il Circolo, al fine di preservare la purezza del sangue di Idris, e per il mondo mondano a cui dobbiamo garantire la sicurezza."
— Città di Ossa

Il Circolo di Raziel, comunemente conosciuto come il Circolo, era un gruppo di Shadowhunter guidati da Valentine Morgenstern che si ribellarono contro il Conclave e decisero di "purificare" il mondo per il bene dei mondani.

Storia

Formazione

Il Circolo fu formato da Valentine Morgenstern, che reclutò i suoi coetanei già durante gli anni scolastici ad Alicante. Un giovane e brillante Hodge Starkweather, che ammirava molto e si sentiva in debito con Valentine come il resto dei suoi membri, aiutò a scrivere il giuramento di fedeltà del Circolo.

All'inizio, Valentine si concentrò su riformare il Conclave e sull'aumento del numero di Shadowhunter per combattere i demoni, oltre a vivere orgogliosamente tra i mondani invece di nascondersi. Nel corso degli anni il gruppo è cresciuto di numero, attirando almeno la metà dei giovani Shadowhunter a Idris, e anche alcuni da altri luoghi.

Tuttavia, dopo che il padre di Valentine fu ucciso da dei lupi mannari, i suoi ideali cambiarono, così come quelli del Circolo. Dopo aver rivoluzionato il Conclave, i suoi obiettivi divennero la distruzione di tutti i Nascosti. Poiché alcuni, se non la maggior parte, dei suoi membri erano fanatici che semplicemente adoravano Valentine, i membri rimasero, credendo ancora in parte nella sua causa, e che i loro atti ed il loro obiettivi fossero nobili. Hanno tenuto manifestazioni e proteste per esprimere queste affermazioni.

Alla fine, molti dei seguaci di Valentine lasciarono il gruppo quando iniziarono a rendersi conto dell'estremità delle opinioni di Valentine e della brutalità dei suoi piani.

La rivolta

La rivolta ebbe luogo nella Sala Grande, durante la firma dei Noni Accordi nel 1992. Attraverso un'alleanza con i demoni, il Circolo fu in grado di contrabbandare armi nella Sala. Il Circolo cercò di rovesciare il Conclave, uccidendo diversi Nascosti e Shadowhunter presenti, credendo che il loro obiettivo fosse abbastanza nobile da giustificare i loro mezzi. Speravano di innescare una guerra tra le due parti e finalmente liberare il mondo dai Nascosti. Tuttavia, i Nascosti furono informati del piano prima della firma, da Jocelyn Morgenstern, che complottò per combattere a fianco dei Nascosti nella Sala degli Accordi insieme a Lucian Graymark.

Conseguenze

Dopo la rivolta, il Circolo fu sciolto a causa della fuga di alcuni dei suoi membri; anche il suo leader, Valentine, si credeva si fosse suicidato nella tenuta di Fairchild. I membri più leali fuggirono, ma alcuni rimasero e testimoniarono per il Conclave in cambio di clemenza. Hanno collaborato alla ricerca di coloro che sono scappati e hanno dato i nomi delle persone coinvolte. Diversi membri continuarono a vivere tra la società dei Nephilim dopo, compresi i Lightwood, anche se con punizioni; altri furono puniti più severamente, come Hodge Starkweather. Coloro che hanno lasciato l'organizzazione prima della rivolta sono stati perdonati facilmente.